La tecnologia del su misura

Quando la tecnologia supporta l'artigianato

Uno dei punti di forza delle imprese artigiane e delle piccole imprese è la capacità di offrire prodotti e servizi di qualità con un alto grado di personalizzazione.

Ma cosa significa farlo in un momento nel quale le tecnologie digitali sono diventate così importanti?

Quali nuove possibilità sono a disposizione delle imprese artigiane che vogliono continuare a distinguersi dalla massa?

Andiamo alla scoperta di alcuni casi davvero interessanti che possono essere di ispirazione per le aziende del nostro territorio.

Lo faremo con l'aiuto di:

Paolo Capizzi e Federico Cussigh, protagonisti della realizzazione di un progetto nel quale grafica digitale e intelligenza artificiale si coniugano per offrire ai clienti di una prestigiosa marca di penne la possibilità di creare il proprio oggetto di culto personalizzato aiutati da un bot conversazionale.

Giovanni Re, l’istrionico “community manager” di Roland DG, che sta aiutando moltissime imprese artigiane, anche di piccolissime dimensioni, che sfruttano strumenti tecnologici (plotter serigrafici, fresatrici e stampanti 3d) nei modi più creativi e sorprendenti.

Paolo Manfredi, responsabile innovazione di Confartigianato-Imprese e autore di “Provincia non periferia. Innovare le diversità italiane” e "L'Economia del su misura".

  • Confartigianato-Imprese Udine
  • Segnoprogetto Srl
  • Distretto Tecnologie Digitali
  • Comet - Cluster Metalmeccanica Friuli Venezia Giulia
  • Cluster Arredo/Casa FVG
  • I.S.I.S. A. Malignani
  • CoderDojoFVG
  • Thinking Flows srls
  • Famiglia Attiva ODV